Confintesa: lo smart working diventi una consuetudine

“Consolidare la diffusione dello smart working anche al termine dell’emergenza, soprattutto nelle strutture delle pubbliche amministrazioni, rafforzando il lavoro in digitale e rendere più efficienti le istituzioni”. Confintesa Latina si schiera al fianco Lo di Claudia Ratti , Segretaria Generale di Confintesa FP, che in una lettera inviata alla Ministra Fabiana Dadone ha proposto l’implementazione del lavoro da casa: “I dipendenti pubblici con spirito di adattamento e di servizio, hanno velocemente stravolto le proprie abitudini conservando, ed in alcuni casi anche accrescendo, l’efficienza e la produttività. A nostro avviso questo deve diventare l’ordinario e questo pone la necessità di uniformare, come Confintesa ha più volte richiesto, in tutti i Ministeri e le Agenzie la fruizione dei benefici contrattuali evitando inutili disparità tra dipendenti dello stesso comparto pubblico”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...