Pubblico impiego, alcune organizzazioni fuori dalla concertazione. Confintesa scrive a Mattarella

“Il Governo tratta questioni legate a tematiche contrattuali dei lavoratori del Pubblico Impiego solo con  alcune con Organizzazioni Sindacali ignorandone altri, contro la legislazione sulla rappresentatività nel Pubblico Impiego”. E’ forte la denuncia di Confintesa nei confronti del Presidente Conte che, con il metodo adottato negli ultimi tempi, calpesta la democrazia e la Costituzione italiana. Motivo per il quale il Segretario Generale Prudenzano, con il pieno appoggio di Confintesa Latina, ha scritto al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella chiedendo di intervenire: “La democrazia sindacale è un bene primario come la libera scelta dei nostri parlamentari e va difeso e rispettato allo stesso modo. Solo così si rispettano i lavoratori e le loro scelte e si sostanzia la nostra Costituzione. Il comportamento del Presidente Conte e del Governo colpisce, prima che l’Organizzazione, la dignità e la libertà dei nostri associati che si rivolgono a Confintesa per tutelare i propri diritti e rappresenta un vero attentato alla democrazia. A Mattarella chiediamo un intervento affinché decenni di battaglie sindacali non vengano cancellati da una deriva antidemocratica e pericolosa per tutta la Democrazia Italiana”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...